….all inside….

Lame

 

Lame.

Sono lame quelle che squarciano il mio petto. Ogni volta che chiudo gli occhi. L’inferno viene qui e mi saluta. Mi ricorda che esiste ed è molto più reale di ogni fottuto paradiso con cui voi uomini adorate tanto farvi le seghe. Ma perchè poi?

Pregusto le torture dell’inferno. E mi ci lascio trasportare. Una lama mi squarcia la schiena… come un senso di colpa, mi percuote, mi solleva, e mi rigira, e mi risbatte contro il muro. Così il passato versa il suo sangue e lo mescola con il mio. 

Apro gli occhi. Ho solo bevuto troppo. Fanculo.

Grazie.  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...