….all inside….

Poesia intraducibile

Premessa: è personale… nel senso che è per una persona. Una sola persona, che non è sola. Parto con i  giochi, anche se con la partenza me la son giocata.

 

Sono un Ilunga

e quanto amavo il cafuné che facevo

ho sempre preferito il wabi-sabi, allo shadenfreude,

ed è il tuo duende che mi lasciava così… hyggelig

ed adesso, in questa saudade? Ya’aburnee.

 

 

(chiave di lettura)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...